sabato 7 ottobre 2017

Julia Roberts: "I 50 anni non mi spaventano, mi eccitano..."



"I 50 anni? La cifra non mi spaventa. Anzi mi sembra un momento eccitante", così Julia Roberts, che il 28 ottobre spegnerà 50 candeline, racconta a Vanity Fair come si sente alla soglia di un compleanno così importante. E per cominciare i festeggiamenti la splendida attrice, ospite di James Corden al "Late Late Show", è stata protagonista di un esilarante video, che riepiloga la sua scintillante carriera, da "Pretty Woman a "Notting Hill" fino al nuovo film "Wonder": 26 film in dieci divertentissimi minuti.
Un viaggio a ritroso nella memoria in cui Julia Roberts, spalleggiata da un istrionico James Corden ha riproposto spezzoni dei suoi film cult. Il duo ha iniziato con "Notting Hill" e ha continuato con "Pretty Woman", "Erin Brockovich" e "Flatliners", in una rapida sequenza di cambi di costumi e oggetti di scena dalla durata di meno di dieci minuti.
Mamma di tre figli e con un ventennio di carriera alle spalle, l'ex Pretty Woman è diventata una "Woman", anzi una "Wonderwoman", e "Wonder" è proprio il titolo del suo ultimo film, in uscita il 17 novembre in America e, a cavallo tra fine dicembre e gennaio, anche in Italia, in cui interpreta la madre di un bambino malato.
Gli imminenti 50 anni non la spaventano, lei, bella e raggiante come se il tempo si fosse fermato, sembra avere davvero dei super poteri.

Post più popolari

Google+ Followers